coaching


Il coaching è una pratica che facilita la crescita della persona, dei gruppi e delle organizzazioni orientandone e promuovendone la piena realizzazione.
Esso si focalizza sulle soluzioni e non sui problemi. Ogni percorso è mirato a raggiungere un determinato risultato.
E' un percorso generativo dove i partecipanti sono i protagonisti del loro cambiamento e della creazione del loro futuro.
Il ruolo del coach è quello di facilitare questa realizzazione, aiutando le persone a far emergere risorse, motivazioni e nuove scelte.
Il coaching non è una forma di psicoterapia e è sostitutivo di essa.

Gli incontri:
Nel percorso individuale il coach lavora con la persona su un singolo risultato.
Un percorso di coaching varia a seconda degli obiettivi. In genere può durare dai 5 ai 12 incontri. Gli incontri possono essere settimanali o bisettimanali.
Esso può svolgersi in studio oppure, in caso di business coaching direttamente in azienda, ente o organizzazione.

Risultati possibili:
. Generare e realizzare obiettivi motivanti, chiari e realizzabili in ambito personale e professionale.
- Migliorare notevolmente le proprie performance
- Ampliare le proprie scelte davanti a decisioni e difficoltà
- Avere a disposizione comportamenti più efficaci per raggiungere gli obiettivi desiderati
- Risvegliare il proprio potenziale creativo e comunicativo

Aree di intervento:
Studio e apprendimento, motivazione, comunicazione e relazione, negoziazione, assertività, leadership, salute e benessere, realizzazione personale e professionale, genitorialità.

Vedi anche: psicoterapia - consulenza psicologica - consulenza pedagogica