Stalking e mobbing

Abbiamo ritenuto importante dedicare una pagina contenente una breve descrizione dello stalking e del mobbing (fenomeni penalmente rilevanti nel nostro ordinamento) in quanto lo Sportello di Ascolto nasce con l'obiettivo di promuovere la tutela e benessere della persona. Per entrambi i fenomeni offriamo consulenza legale, coaching e se necessario consulenza psicologica e psicoterapia.

Stalking è un termine che denota degli atteggiamenti tenuti da un uomo o da una donna con lo scopo di affliggere un'altra persona, perseguitando e provocando stati di ansia e paura, che possono arrivare a compromettere il normale svolgimento della vita quotidiana.

La persecuzione avviene solitamente mediante reiterati tentativi di comunicazione verbale e scritta, appostamenti e intrusioni nella vita privata.

Il mobbing è un insieme di comportamenti (emarginazione, umiliazioni, abusi psicologici, demansionamento, angherie, vessazioni, maldicenze, ostracizzazioni) compiuti da parte di uno o più individui nei confronti di un altro individuo, prolungati nel tempo e lesivi della dignità personale nonché della salute dello stesso.

I singoli atteggiamenti non raggiungono sempre la soglia del reato o dell'illegittimità, ma nell'insieme producono danneggiamenti anche gravi con conseguenze sulla salute o sul patrimonio della vittima.

Vedi anche: pratiche legali - consulenza psicologica